il sano cibo italiano

dal natale in poi, il mio intero paradigma dell’alimentazione va in vacca.

non solo si cominciano ad aprire panettoni, ma la Valeria fa della creazione di cibo la sua missione. se ci mettiamo anche una sedentarietà scandalosa (perchè insomma devo studiare. la verità è che mi vergogno ad andare in palestra e non so manovrare gli attrezzi… me la cavo solo a correre su quella cosa per criceti bipedi), eccomi trasformata in una megattera. non ho mai capito perchè le balene si arenano sulla spiaggia… per esperienza personale, potrei ipotizzare che la voglia di vivere viene fagocitata dalle cellule adipose o e rimpiazzata da un fatalismo misto a bisogno che la provvidenza divina intervenga… tipo, dio, liberami da questo mollicciume! è dopo questa serie di tormenti e sofferenze che una persona apparentemente in possesso delle sue facoltà, arriva a compiere un’azione contraria al più comune buonsenso e in pizzeria ordina questo abominio:

mentre stavo ancora cercando di digerire, una delle mie certezze alimentari (l’insalata già lavata in busta) si è sgretolata. mi hanno informato che test scientifici sconsigliano di avvicinarsi alle invitanti accozzaglie di vegetali… perchè pare siano piene di batteri di ogni forma e colore, compresi quelli che la scienza non conosce ancora. in pratica, lo spezzettare la foglia di insalata libera cellulosa. se si imbusta nella plastica una cosa simile, l’umidità e altri misteriosi agenti danno vita a colonie di batteri e marciume vario, chiaramente tutto potenzialmente letale. io mangio in media una busta e mezza di quell’insalata tutti i giorni, come minimo non ho più l’intestino… o al suo posto c’è qualcosa che l’uomo non sa gestire. la Valeria ha immediatamente dichiarato che lei sapeva già tutto e che ha sempre deplorato l’abbandono della civile e antica usanza del lavare l’insalata e asciugarla con quel marchingegno che sembra un acceleratore di particelle, però col cestello.

7 commenti»

  Michele wrote @

Oddea! La pizza con le patatine no! E’ peggio (forse) di quella con l’ananas!!!

Certo io dovrei stare zitto…ieri McDonald’s…menu Boscaiolo…oggi mi fa male il fegato! -_-
E si che dovrebbe essere abituato al fritto fritto fritto: almeno una volta a settimana mangio cinese!

‘Sta storia dell’insalata comunque l’ho sentita ieri alle Iene…mi ha inquietato quanto basta…anche perchè mia madre ne va tanto orgogliosa! “Guarda che bella insalatina Michele! E’ tutta sana eh!”
Se le smonto anche questo mito, credo che punterebbe davvero al suicidio… -_-

  divinapellegrina wrote @

arghhhh O.o assassini!😦 mondo crudele.

  Markuzzo wrote @

Oddio, sarebbe da denunciare l’autore di questa pizza-ammazzafegato… :S
Se vuoi, possiamo fare senz’altro un gemellaggio tra dialetti… anche se sono un po’imbranato a capire quelli delle altre regioni…😀
Ciao!

  bravissima6 wrote @

Mamma mia,davvero ci sono qll schifezze nell’insalata imbustata?!Meno male che mi sono sempre rifiutata di mangiarla!!!Mia madre la mangia a chili,dovrò avvisarla!!!
Ciao ciao

  Gea wrote @

questa dell’insalata è la notizia più brutta della settimana! Io odio lavare e tagliare l’insalata e poi compravo sempre quella col farro e i pezzetti di mela, era così guduriosa! Sigh!!!

  cherrygrrl wrote @

La pizza preferita del mio boy! Io mi sono data alla margherita senza olio… che tristezza!
L’insalata in busta mi cade un mito! Ho sempre creduto che fosse meglio di quella che si lava e si asciuga con l’arnese infernale… pensavo ci fossero più controlli… che tristezzissima!

  SeTelefonando wrote @

Fumo come una dannata. Vivo in una piccola città che, in quanto a smog, nn ha nulla da invidiare alle grandi. Mangio tutte le schifezze possibili e immaginabili. Credo che continuerò a mangiare l’insalata in busta.
Il mio sarà un lento suicidio… :))


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: