l’amica vernice

bene, visto che le scarpe che mi assistono nella vita di tutti i giorni sono delle Gazzelle vecchie da dio e praticamente putrefatte (tutte lisce sotto, ormai uniformemente grigiastre, col segno del ditone del piede e i lacci stracciati), mi sono fatta coraggio e ho chiesto dei soldi alla Valeria per comprare un paio di calzature dignitose, qualcosa che non mi facesse somigliare a uno scafista… o a un musicista di quelli poveri per davvero.
dopo peregrinazioni varie (dove ho detto NO alle Hogan e stavo quasi per soccombere alle becere Geox), mi sono schiantata contro la porta di Flavio Castellani. lo schiantarmi non è una figura retorica… stavo camminando giuliva col mio sacchetto delle lenti a contatto in mano, quando ho intravisto dei bagliori, tipici della vernice nera sotto le luci della vetrina (è un po’ l’effetto della macchia di petrolio sull’oceano cristallino, coi cormorani che soffocano e i pescetti tropicali che vengono a galla a morire). al che, piena d’entusiasmo, mi risolvo a entrare, purtroppo non mi accorgo che la porta è una uniforme e PULITISSIMA lastra di cristallo, senza una maniglia, un adesivo, una scritta, niente. ci sbatto dentro fortissimo e la commessa corre a salvarmi “oddio tesoro ti sei fatta male? vuoi sederti un attimo? guarda, capita a tutti, abbiamo proprio sbagliato con quella porta lì, è bella ma non si capisce mai se è aperta o chiusa”. mentre la mia autostima cola a picco, mi viene in mente lo studio dell’architetto Achille Castiglioni (in piazza Castello, nel palazzo della CondéNast uuuuuu), c’è un muro con uno specchio che va dal pavimento al soffitto… hanno dovuto tappezzarlo di cartelli perchè la gente non capiva e ci camminava dentro.
COMUNQUE. con la magimagia dei saldi, riesco ad impadronirmi di queste adorabili scarpine… che sono in grado di adempiere al difficile compito di essere funzionali ma non sciatte… e hanno il grande pregio di andare a ingrassare la mia ossessione per la vernice nera, permettendo abbinamenti senza precedenti, che non penso riuscirò a controllare (tipo scarpa, trench, bauletto… il prossimo passo è la tuta di catwoman e una bella frusta).

da Castellani c’è di buono che ti coccolano. mi hanno dato una di quelle borse condominali, con dentro cento cataloghi… che mi hanno subito rassicurato della longevità della passione aziendale per la vernice e altre cose un po’ assassine che tanto piacciono a me.


le scarpe sono per chi ama Jimmy Choo ma non se le può del tutto permettere.

e adesso la famigerata peep toe con la zeppa, il sogno di una vita, per far ridere una volta per tutte ed essere alta in modo eccessivo e assolutamente non necessario!😄

11 commenti»

  Rano wrote @

Credo che se fossi una donna pure io andrei matto per queste cose qua…anzi, credo che segretamente lo sono già adesso, solo che me la racconto, visto che non posso usufruire di cotal robetta! UFFI…

  Imperatore Sim wrote @

le gazzelle sono un must buy!!! ^^

buona domenica!!!

  cristiano wrote @

:O Povera, spero non ti sia fatta male!
E aggiungo: sarei voluto essere li… perchè la scena immagino sia stata alquanto divertente!😄
/mode cattivo off

  plexyglassprincess wrote @

@ Rano > quello che fermerà entrambi, sono i prezzi esorbitanti… ho chiesto quanto costa la gigantesca pseudo-birkin di vernice… 450 euro. ma anche no! le scarpe che ho preso ieri, a prezzo pieno venivano 235 euro, assurdo!!!

@ Imperatore > io amo le mie Gazzelle. ho cercato di buttarle già una volta… ma non ce l’ho fatta. le ho tirate fuori dallo sgabuzzino per un secondo round di distruzione!

@ Cristiano > anch’io mi sarei voluta vedere, decisamente! ho riso di me stessa più dei passanti credo!😀

  Gea wrote @

belle le tue sneackers! Io ammetto che mi piange il cuore a spendere money money (Abba ) per questo tipo di calzatura, anche se ne ho una mini collezione (rosse, bianche marroni, blu elettrico) che camminando il meno possibile non si rovinano mai, ma vuoi mettere il piacere orgasmico di un paio di decolletès?!?
Bella la borsa, anche se andarci in giro di giorno… e le scarpe coi fiocchetti!

  cherrygrrl wrote @

Belle le Sneaker, meno male che hai rinunciato alle Hogan: sono tremende!
Ma le scarpe col fioco dietro sono splendide! le voglio!!!

  Betta wrote @

la borsa e le scarpe col fiocco sul retro sono stupende!!!! Mi piacerebbe saperci camminare!!!

  Fre wrote @

VOGLIO quelle peep toe! Praticamente la mia definizione di “sublime perfezione”.
Io sono una delle dementi che stava andando a sbattere contro lo specchio dello studio Castiglioni… fortuna che poi davanti a me ho visto una ragazza BELLISSIMA con una borsa meravigliosa e mi sono fermata per chiederle dove l’avesse comprata!😄

  pilotino wrote @

passi tutto, la vernice anche a spruzzo sulle scarpe… ma se mi butti via le “gazzelle” con la suola liscia non credo che potrò mai perdonarti… nn vedo l’ora che arrivi la T.ext. adatta per poter riutilizzare le mie vecchie di 6 anni… non ho il coragio di prenderne un paio nuove, ci sono troppo affezzionato…
🙂 see you

  plexyglassprincess wrote @

@ Gea > io sto cercando di contenermi… ho le vecchie gazzellacce, due tiger (gialle… perchè sono tarantiniana e argento, perchè fanno anni ’80) e un paio di vans (per quando nevica).

@ Cherry > ho avuto un paio di Hogan alle superiori… ma erano quelle senza lacci e avevano una forma meno a gianduiotto. da quando ci sono solo quelle coi lacci o, peggio, quelle basse, mi rifiuto di prenderle in considerazione. brutte e costano troppo!

@ Betta > eh, parliamone. io e i tacchi abbiamo un rapporto odio/amore. odio camminarci ma mi piacciono esteticamente!

@ Pilotino > non le butterò mai, puoi ancora parlarmi!😀

  pilotino wrote @

scommetto che ce hai quelle grigio topino..🙂


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: