non diciamolo ai posteri

la tenera Karen mi ha invitato a cimentarmi nel gioco dello sputtanamento.

UNO > rido in chiesa e sono generalmente abbastanza blasfema. ho iniziato insieme alla Valeria, alla messa di natale. il prete diceva cose così stupide e con una tale serietà, che abbiamo fatto inorridire la pia Pinuccia sghignazzando fortissimo. visto che eravamo in prima fila (ottima scelta!), siamo anche state colpite da potenti tempeste di incenso… che secondo me ha un che di allucinogeno. ho avuto un’altra crisi alla messa di natale con i miei amici… Henry, invece di dirmi “pace”, mi ha apostrofato con un perentorio “PAX TIBI !!!”… e alè. ho anche riso al funerale di mia nonna perchè la predica descriveva con dovizia di particolari i problemi al nevo sciatico di un eminente personaggio biblico.

DUE > ho finto per anni di non sapere chi erano babbo natale e santa lucia, assicurandomi una interminabile cascata di regali. in più, nelle famose letterine scrivevo di tutto, non solo le cose che volevo. tipo, chiedevo sempre una barbie (giocattolo che non mi dice niente) e una baby mia (che mi faceva schifo… un bambola che sbava, ma anche no!).

TRE > sono stata complice del furto di un pallone di peleus, trafugato dal laboratorio di scienze del mio liceo.

QUATTRO > quando sono arrivata a casa con un criceto (senza il permesso della famiglia), ho detto alla Valeria che l’avevo trovato per strada e non potevo abbandonarlo.

CINQUE > c’è chi diventa vegetariano perchè gli spiace per la bestia morta, c’è chi lo fa perchè odia le verdure e le vuole mangiare tutte fino a portarle all’estinzione, c’è chi lo fa perchè tutto il resto dei suoi amici emo si disegna delle X sulle mani… io mi sono nutrita per un anno di muschi e licheni semplicemente per scoprire se ne sarei stata capace. la mia forza di volontà è stata grande, ma l’anemia è sempre più cocciuta di te… e ho concluso in bellezza svenendo. ora sprizzo proteine da tutti i pori e la Valeria mi sta ancora insultando.

SEI > in terza media, ero in bici e una vecchia rincoglionita a bordo di un maggiolone mi ha investito. mi ricordo solo la macchina in lontananza… e poi mi sono svegliata in ospedale. nel cercare di capire perchè non mi fossi fatta niente (ho rimediato escoriazioni sul 70% del corpo, un trauma cranico e qualche punto in testa) mi sono autoconvinta che un angelo fosse apparso per dirmi che tutto sarebbe andato bene e che potevo stare serena.

SETTE > alle elementari avevo una nemesi, Martino. Martino un giorno mi ha fatto cadere sulla ghiaia e da lì me la sono troppo presa. la cosa è peggiorata quando gli ho dato dello stronzo e lui è andato a lagnarsi dalla maestra (che mi ha messo in castigo). ho meditato la vendetta fino a carnevale, quando gli ho tagliato tutte le frange del gilet da cowboy e gli ho anche divelto tutte le tasche. ora Martino è in seminario e vuole fare il frate missionario.

passo il testimone all’adorabile Tania (che è ormai schiava di un test di intelligenza di Facebook, benvenuta nel club!).

12 commenti»

  Gea wrote @

Se questi sono i tuoi segreti inconfessabili, posso dire tranquillamente che sarai fatta santa un giorno e tutti ti pregheranno!

  Francesca wrote @

LOL (per il post & il commento ^_^ )

  wrote @

anche io ridacchio in chiesa con mio papà affianco (:

  Rano wrote @

Io sono molto incoraggiato di fare questo giochino, ma non credo sia un piacere per chi lo leggerà poi…causa fatti scabrosi, e situaizoni pocopiacevoli! =)

Passo le giornate a dire ai miei che esco con i ragaziz del teatro e invece vado con Michele altrove…può essere un inizio? =)

  Kryplina wrote @

è vero che se sono i tuoi segreti inconfessabili sei una ragazza fantastica! baciottolo

  Betta wrote @

lo scherzo di tagliare le frange al gilet è genio puro!!!
Io nn riuscirei cmq a nn mangiare carne….

  cherrygrrl wrote @

Non c’avevo mai pensato a diventare vegetariana per finire tutta la verdura della Terra… mi sembra un’ottima idea!

  Fre wrote @

Uhahahahah che bello il gioco dello sputtanamento! anche io ne avevo fatto uno simile…
…voglio conoscere Martino

  Doroty wrote @

ahahahah beh, mi rivedo sicuramente nella numero 1…ho fatto la scema e ridacchiato anche durante il MIO matrimonio!

Per quanto riguarda il criceto, mia madre e mia nonna non volevano che lo comprassi… l’ho comprato, liberato in bagno e iniziato ad urlare “aiutooo un topo!! un topo!!” mia madre è accorsa e lo abbiamo intrappolato sotto una bacinella..poi l’abbiamo alzata e io ad urlare “aaahhh che schifooo!!” e mia madre “ma no, non è un topo, è un criceto!” e io “ma sei sicura?? a me pare un topo!!” e lei”mi sembra proprio un criceto…ma come si è finito qui??” così l’ha preso e l’ha portato dal veterinario a far controllare…una volta appurato che era un criceto mi ha mandata in giro per il palazzo a chiedere se qualcuno lo aveva perso…e appurato che non fosse di nessuno mi fa “beh, allora teniamolo”. Il piano era perfettamente riuscito.

  embella wrote @

Mi sono trasferita qui: http://thwords.iobloggo.com; se vuoi, aggiorna il contatto (:

  tania wrote @

ciao francesca!!

TANTI AUGURIIIII!!!!!!!!!!😀

volevo ringraziarla per avermi passato il testimone. cmq è vero, sono diventata completamente dipendente del giochino del cervello. tralaltro non ho ancora capito la prova della bilancia… ma come si fa?? °__°

ti auguro un buon compleanno!! <333

  Anya78 wrote @

anch’io ho procrastinato la dipartita di babbo natale!!😄 mia madre per la disperazione mi ha fatto trovare i regali con un mese di anticipo!😄
sono anche stata vegetariana, ci ho provato diverse volte, ma come dici tu… l’anemia non perdona!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: