big eppol!

tadaaaa. dopo lunghi silenzi, eccomi rinascere dalle ceneri, tipo Britney Spears… womanizer womanizer you’re a womanizer ooooh. non so bene il perchè di questo hiatus, un po’ la mancanza di tempo, un po’ che sono diventata una di quelle persone che quando può dormire, dorme fino alle 11… un po’ che la mia ufficiale occupazione è portare caos nel mondo, insomma, non sapevo da dove cominciare ad esprimere concetti di senso compiuto.

vabè. ci sono buone notizie. ho trovato uno stage e passerò del tempo in un posto che adoro… e che credo sia dove la mia persona funziona nel modo migliore, è dove l’onnipotente desidera che stia, ne sono quasi certa… attendo a minuti l’angelo con la comunicazione ufficiale.
senza tanti giri di parole, dal 2 febbraio, la Principessa di Plexyglass trasloca a New York e lavorerà per 3 mesi in un’azienda di pubbliche relazioni… ufficio al Columbus Circle.  Ora, immaginatemi mentre esulto come Luca Toni con mano all’orecchio… eccomi correre sotto la curva… ecco i tifosi del Bayern Monaco lanciarmi gavettoni pieni di birra in segno di rispetto e gratitudine. Oppure, immaginate che io sia una cantante glam-rock che fa stage diving su una folla oceanica… che lancia saccottini sul palco, una tempesta di saccottini all’albicocca. questa è la mia gioia.
a livello pratico, purtroppo, siamo ancora in alto mare (e l’entusiasmo si affloscia come un sedano bagnato… di quelli un po’ vecchi che ci si dimentica nel fondo del frigo. ma perchè non danno i sedani in mono-porzioni? a che serve comprarne una pianta intera?!). non ho una casa. non oso neanche pensare ai bagagli. vedo solo roba tipo pista di pattinaggio in Central Park, il reparto scarpe di Bloomingdale’s, l’affascinantissimo acciottolato del Meatpacking District… cose così, unicorni che surfano sugli arcobaleni.

CE LA POSSO FARE.

9 commenti»

  cannibal kid wrote @

complimenti!
3 mesi a new york sono quanto di più vicino io immagino sia un sogno che diventa realtà
anche quando sarai negli usa continua ad aggiornarci, però
ciaooo

  luisa wrote @

Diciamo che studiare alla Bocconi avvantaggia non poco per questo genere di cose.

Beata te!

ciao

L

  auryness wrote @

ma non portarti niente compra tutto lì!!! 3 mesi a NY sono pur sempre 3 mesi a NY!!! non so se mi spiego!!goditeli!!

  Rano wrote @

Che invidia che ti levi dall’italia per 3 mesi!!

  erbamiseria wrote @

ma come???
ti ho appena scoperta e già te ne vai???
puro genio comunque. PURO GENIO!!!

  kusanagi wrote @

CE LA DEVI FARE !!!
Vai a lavorare per tre mesi a lavorare nella grande mela ??? A columbus circle, magari con vista su Central Park ?
Invidia invidiosissima !

  Betta wrote @

Ma che bella notizia!!! L’alloggio lo troverai fidati! Però intanto io ti invidio tantissimo!!!
E intanto auguri di buone feste!!!!

  Betta wrote @

Buon anno!!! ^^

  Gea wrote @

Ok, che adesso andrai a NYC, ma snobbarci così non è da te!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: